Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.buonenotizie.it/home/wp-content/themes/salient-child/single.php on line 19

Grande successo per "Help", cd benefico scaricabile via web.

Dieci anni fa era la volta di “Help”: il cd promosso dall’organizzazione War Child per la raccolta di fondi a favore dei bambini dei Balcani devastati dalla guerra, al quale parteciparono fra gli altri artisti del calibro di Noel Gallagher e Paul McCartney. Un’album che fu registrato e distribuito nel giro di una settimana appena. Oggi la storia si ripete. La stessa organizzazione ha chiamato a raccolta il mondo della musica per aiutare altre giovanissime vittime: i bambini dell’Iraq, dell’Afghanistan, della Bosnia e della Repubblica del Congo.
La compilation “Help: A Day in The Life” è stato il disco più veloce mai registrato. Gli artisti infatti si sono avvicendati in sala incisioni tutti in una sola giornata (lo scorso 8 settembre), e i pezzi già l’indomani si sono resi disponibili per il download sul sito: www.warchildmusic.com. Straordinario il successo dei primi giorni: oltre 4mila copie integrali scaricate e circa 40mila sterline (equivalenti a poco meno di 60mila euro) raccolte fino al mezzogiorno di lunedì. Il brano più gettonato è stato “I Want None Of It” dei Radiohead, che già parteciparono all’iniziativa del 1995 che raccolse 1,25 milioni di sterline. Il prezzo del disco è di 9,99 Sterline (circa 14 euro) e arriverà nei music store tradizionali il 26 settembre. Questi tutti gli artisti e i gruppi partecipanti alla realizzazione del cd: Belle & Sebastien, Damien Rice, The Go! Team, Kaiser Chiefs, Radiohead, Bloc Party, The Coral, Elbow, Gorillaz, Hard-Fi, Keane, The Magic Numbers, Manic Street Preachers, Tinariwen, Maximo Park, Mylo, Razorlight e The Zutons.

Lascia un commento