Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.buonenotizie.it/home/wp-content/themes/salient-child/single.php on line 19

Numero verde contro i disservizi delle P.A..

“L’istituzione del numero verde rientra nella più ampia strategia della semplificazione amministrativa, con un’attenzione sempre maggiore ai bisogni dei cittadini”. Sono state queste le parole del Ministro della Funzione Pubblica Baccini, pronunciate durante la presentazione del n° verde (800.118.855) istituito per combattere sprechi e disservizi nella Pubblica Amministrazione.
Ogni segnalazione proveniente dagli utenti sarà vagliata con attenzione e se entro 15 giorni l’Ispettorato non avrà una risposta esauriente verranno coinvolte le autorità competenti. Inoltre nel caso si dovesse accertare un danno per le casse dello Stato scatterà immediatamente la denuncia alla Corte dei Conti.
Tutto questo grazie alla collaborazione di Guardia di Finanza e servizi ispettivi della Ragioneria Generale dello Stato.
Accanto all’istituzione del n° verde altre innovazioni molto interessanti: prima di tutto l’abolizione del “burocratese” e l’utilizzo di termini di uso comune; infine il restyling del sito del Ministero della Funzione Pubblica, all’interno del quale i cittadini potranno avere maggiori informazioni direttamente dal Ministro.
Tutti questi provvedimenti nell’ottica della modernizzazione e della qualità dei servizi: non a caso è notizia di pochi giorni fa l’introduzione del Customer Satisfaction nella P.A. grazie alla collaborazione del Ministero per L’Innovazione. Questa sorta di sondaggio servirà a verificare l’effettiva corrispondenza fra richieste degli utenti (cittadini e aziende) e i servizi offerti dagli uffici pubblici. Quest’ultimo intervento si inquadra nella direttiva sulla qualità dei servizi on-line emanata recentemente dal Ministro Stanca.

Lascia un commento