Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.buonenotizie.it/home/wp-content/themes/salient-child/single.php on line 19

Consumi più consapevoli grazie a "Etichetta Facile".

Un consumo meditato e più razionale nell’ottica della sicurezza e della qualità: è questo che l’obiettivo che si prefigge “Etichetta Facile”, iniziativa frutto del lavoro delle regioni Marche, Lazio, della Provincia di Roma e dell’Arsial e realizzato grazie anche al finanziamento della Commissione Europea. Saranno circa 2.700 gli alunni delle scuole elementari e medie che potranno assistere a proiezioni (tramite DVD e VHS) che avranno il preciso intento di spiegare il significato dei vari simboli d’etichettatura previsti dalla UE sui prodotti alimentari. In più ai ragazzi verrà consegnata una scheda plastificata esplicativa con tutti i simboli in questione.
Ha dichiarato il commissario Straordinario dell’Arsial Massimo Pallottini: ”Il progetto mira in modo divulgativo ed efficace a diffondere i vari simboli d’etichettatura previsti dall’Ue e le garanzie offerte dai sistemi comunitari delle indicazioni geografiche e di metodi di produzione specifici, introducendo ai concetti di tracciabilita’ e di sicurezza alimentare un elevato numero d’utenti, particolarmente esposti all’assunzione di errati comportamenti alimentari”.
Anche il Presidente della Regione Lazio Marrazzo ha elogiato l’iniziativa, che riesce a conciliare la necessità di informare con l’aspetto ludico ed educativo, essenziale per favorire l’apprendimento da parte di bambini e ragazzi.
Un progetto, insomma, che si muove nella direzione recentemente indicata dall’UE, ovvero recuperare una dimensione ambientale nell’ambito della PAC (Politica Agricola Comune).

Lascia un commento