Fondazione Bill Gates dona 60mln di dollari per i neonati

Save the Children ha annunciato di aver ricevuto una donazione di 60 milioni di dollari in sei anni dalla Fondazione Bill & Melinda Gates per aiutare a prevenire le malattie e la mortalità dei neonati in 18 paesi in Asia e Africa e per costruire ulteriormente sui risultati dell’iniziativa mondiale lanciata cinque anni fa per salvare le vite dei neonati. Attraverso questa nuova donazione, Save the Children si focalizzerà sui metodi per identificare e promuovere l’adozione su larga scala di strumenti e metodologie sperimentate ed a basso costo per sconfiggere i tre principali fattori di morte dei bambini di una settimana di età – infezioni, mancato apporto di ossigeno al bambino durante il parto e alla nascita, e basso peso corporeo alla nascita.
L’Iniziativa “Salvare le Vite dei neonati”, partì nel 2000 con una donazione di $50,5 milioni della Fondazione Gates, ed ha già raggiunto più di 20 milioni di madri e bambini fornendo servizi sanitari essenziali. L’iniziativa aiuta ad assicurare l’accesso a servizi quali la cura di una levatrice esperta, un pronto trattamento delle infezioni neonatali, la vaccinazione antitetanica per donne incinte e l’educazione sull’importanza di un’igiene appropriata, calore e allattamento al seno per i neonati.

Lascia un commento