Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.buonenotizie.it/home/wp-content/themes/salient-child/single.php on line 19

Nasce un numero per migliorare il rapporto genitori-figli

Nasce il Telefono Genitori. L’iniziativa è della nota psicologa Maria Rita Parsi, a capo anche del progetto “Movimento Bambino”. Il nuovo numero sarà un punto di appoggio prezioso per i genitori in difficoltà nell’approccio e nell’educazione dei propri figli. Si tratta di un’esperimento-pilota, un’innovazione assoluta che servirà fra l’altro a raccogliere dei dati ed informazioni che verranno elaborate e successivamente pubblicate sul sito della Fondazione Movimento Bambino alla fine del primo anno di vita di questa attività.
Ha affermato in proposito Maria Rita Parsi: “Vogliamo educare a educare. Mettiamo a disposizione un gruppo d’ascolto formato da settanta operatori professionalmente preparati, e ogni giorno saranno a disposizione gratuitamente, dalle 9 alle 23, di qualsiasi genitore voglia sottoporre loro i suoi problemi”. Scopo dell’iniziativa, sposata “con convinzione ed entusiasmo” da Progetto Italia perchè ritenuta “profondamente attuale”, è quello di “aiutare i genitori a fare il loro difficilissimo mestiere di genitori”, come ha spiegato l’amministratore delegato di Progetto Italia Andrea Kerbaker.
“Movimento Bambino”, la fondazione a cui fa capo il Telefono Genitori ha l’obiettivo primario di aiutare nella comprensione delle problematiche infantili e adolescenziali, dando loro, eventualmente, accoglienza, così come sancito dalla Convenzione internazionale Onu del 1989.
La Fondazione nasce nel 1992 ed ha, attualmente, quattro centri in Italia: Milano, Roma, Cosenza e Vittorio Veneto. E’ attiva su tutto il territorio nazionale oltre che nel Canton Ticino.

Lascia un commento