Giornata europea delle lingue 2006

Il 26 settembre, come ogni anno, l’Europa celebra la Giornata europea delle lingue, la Giornata mira a sottolineare l’importanza e il valore di tutte le lingue parlate nel nostro continente e ad incoraggiare lo studio delle lingue a qualsiasi età, come strumento per migliorare la mobilità personale e professionale, ma anche per svago e per piacere.
Da una recente indagine Eurobarometro sulle competenze linguistiche dei cittadini europei emerge un chiaro riconoscimento dell’importanza di una buona conoscenza delle lingue straniere.
I vantaggi derivanti dalla conoscenza delle lingue sono evidenti: le competenze linguistiche accrescono infatti le possibilità di lavorare, studiare e viaggiare in tutta Europa. Inoltre, l’apprendimento delle lingue stimola ad aprirsi a culture e a punti di vista diversi dai propri, contribuendo in tal modo alla tolleranza e alla comprensione reciproca.

Lascia un commento