Francesco Totti nuovo ambasciatore dell'Unicef

Un vero campione è un fuoriclasse in campo come fuori. Per questo, Francesco Totti, che da oggi è un nuovo “Goodwill Ambassador” per l’Unicef, ha deciso di mettere il suo talento e la sua popolarità al servizio dei più piccoli. “Con il calcio – ha affermato – parliamo ai bambini e agli adolescenti di tutto il mondo; mi impegnerò a difendere i loro diritti e a sostenere l’azione dell’Unicef, di cui sarò orgoglioso ambasciatore”.Insieme a Lino Banfi, altro ambasciatore per l’agenzia dell’Onu che si occupa dell’infanzia difficile, Totti ha risposto alle domande che i bambini di una scuola elementare di Roma gli hanno posto sulla sua vita, le sue scelte e sul perché ha deciso di diventare difensori di tutti i bambini. La nomina ufficiale, però, come si legge in una nota dell’Unicef, avverrà domenica 23 marzo, alla presenza del Presidente nazionale dell’Unicef Italia Giovanni Micali, poco prima dell’incontro Roma-Piacenza allo stadio Olimpico. Da questa domenica, fino alla fine del campionato, inoltre, Francesco Totti e Paolo Maldini, anch’egli ambasciatore, indosseranno, come capitani di Roma e Milan, una speciale fascia Unicef.

Lascia un commento