Paolo, da lavapiatti a gestore di locali di successo