Sightseeing sull'autobus da sbarco

Da qualche mese è possibile prenotarsi per un tour di Londra davvero particolare, un po’ su strada e un po’ nel Tamigi, sempre a bordo dello stesso mezzo: un originale autobus tutto giallo pronto a trasformarsi in un attimo in una sorta di battello che solca senza incertezze le acque del fiume londinese. Il giro turistico parte da Belvedere Road, vicino al London Eye, e dura un’ora o poco più, compresi 30’ in acqua.Per 15 sterline la London Frog Tours organizza una originale visita turistica, senza però tralasciare i luoghi tradizionali della capitale britannica. Quello che con un gioco di parole è stato chiamato Yellow Bus-Marine (chi non ricorda lo Yellow Submarine dei Beatles?) porta i passeggeri attraverso le vie della città, costeggiando il Big Ben, Buckingam Palace, Trafalgar Square e Piccadilly Circus, fino al momento in cui si “tuffa” in acqua, a Vauxhall, per risalire il fiume fino al punto di partenza.Ma da dove arrivano i bus acquatici? Addirittura dal D-Day. Ne erano stati costruiti più di 20.000 per rendere possibile lo sbarco delle truppe in Normandia. Allora si chiamavano “Duckws”, ma sono stati ribattizzati “Frogs” (ranocchi) nella loro nuova versione londinese. Impossibile del resto riconoscerli, tutti dipinti di giallo e completamente rimessi a nuovo ed equipaggiati con i più moderni comfort.Per ora sono cinque e trasportano 30 passeggeri alla volta, ma considerato il successo dell’iniziativa i “ranocchi” gialli potrebbero presto moltiplicarsi.Ci si può prenotare per un tour anche online!

Lascia un commento