Il club del cargo: un mondo via mare

Dopo aver conquistato vari Paesi americani e dell’Europa settentrionale, il fenomeno dei viaggi in mare a bordo dei cargo arriva anche in Italia. Presente in Francia già da molti anni, si inaugura il primo club italiano dei viaggi in Cargo. L’iniziativa, creata da Fiammetta Positano de Vincentiis (Club Internazionale dei Grandi Viaggiatori), Matteo Pennacchi (giornalista giramondo – www.avventure.it) e Alex Roggero (premio Pulitzer per il libro Australian Cargo-Feltrinelli), ha come obbiettivo di riunire ogni primo mercoledì del mese, navigatori, viaggiatori e appassionati di mare intorno al mondo del cargo. Il fascino di questi immensi porta container che attraversano i mari del mondo, ha contagiato anche il turismo italiano.Per questo, il Club degli Amici del Cargo organizza incontri informali e conviviali, colorati da racconti e esperienze, proiezioni fotografiche e video, testimonianze e informazioni utili, con lo scopo di far scoprire e vivere l’incredibile esperienza di questi Viaggi per Mare.Esperti e professionisti del settore, consiglieranno su modi e itinerari. Interverranno inoltre conosciuti navigatori e viaggiatori dei nostri tempi. Un appuntamento mensile intorno a ‘un Mondo’ che percorre i quattro angoli del pianeta, offrendo viaggi a ritmi lenti, che vanno incontro all’avventura.In un ambiente di viaggio, per chi ama le esperienze tra mare e cielo, gli appuntamenti avranno luogo presso la libreria nautica Crociera Totale, Corso di Porta Romana 101, angolo Via Orti, a Milano. Il primo incontro è fissato per il 6 novembre alle 18.30 e avrà come tema i ‘viaggi in cargo in femminile’. Racconteranno le loro esperienze la Prof.ssa Giancarla Sandri Fioroni e Fiammetta Positano de Vincentiis con l’intervento in Matteo Pennacchi. Dirigerà il dibattito il dott. Romano Bracalini, vice direttore di RAI 3. Seguirà un simpatico rinfresco.L’adesione al Club e la partecipazione agli incontri sono totalmente gratuiti.

Lascia un commento