Alla scoperta di Bergamo con la nuova app di SmarTrippin

Smartrippin

SmarTrippin è un nuovo modo di viaggiare.
Nato da un’urgenza forte, ovvero non più immaginare il futuro e stendere progetti, ma rendere reale, adesso, ciò che è fondamentale per il nostro Paese, ma che ancora non si realizza: promuovere, dare linfa, far conoscere l’arte e la cultura italiana sul suolo nazionale e internazionale tramite le nuove tecnologie, il mondo digitale e i nuovi sistemi di fruizione del sapere e dell’informazione.
Il gruppo di lavoro che opera in SmarTrippin proviene da ambiti diversi ma complementari – l’editoria, l’informatica, il design, il web, gli strumenti social. Tutte queste professionalità sono state combinate per garantire al progetto un ampio respiro, un orizzonte che sappia offrire il meglio che ogni settore coinvolto può portare.

SmarTrippin crea e offre prodotti o servizi in grado di agevolare l’accesso alla conoscenza, l’educazione alla qualità, la sensibilizzazione alla bellezza, la conservazione della memoria, l’interpretazione e il racconto della realtà.
SmarTrippin si propone sul mercato con una serie di applicazioni interattive fruibili su tablet e smartphone dedicata alla storia, all’arte, agli itinerari turistici, paesaggistici ed enogastronomici delle città italiane. La prima App, in uscita è dedicata alle meraviglie, agli itinerari turistici, artistici ed enogastronomici della città di Bergamo. Seguiranno Roma, Venezia, Firenze, Milano.
Ma SmarTrippin non è solo questo. Un  web magazine  in italiano e in inglese, offrirà un panorama completo delle bellezze artistiche, culturali, paesaggistiche ed enogastronomiche dell’Italia. Gli articoli e le rubriche hanno come obiettivo far conoscere il Paese più bello del mondo dando informazioni, spunti, segnalazioni, curiosità. Si tratta di un magazine 2.0, una pubblicazione digitale con la stessa forza delle testate cartacee nazionali e internazionali. Vuole unire la leggerezza e la pervasività dei nuovi media e dare un quadro esauriente e partecipativo al potenziale fruitore.

L’intento è quello di costruire contenuti usufruibili tramite diversi dispositivi, sia quelli già esistenti, sia quelli a venire, con la realizzazione di un portale che, tramite un lavoro editoriale di qualità, tratti di turismo, arte, cultura, enogastronomia, made in Italy.
Il web magazine e le applicazioni realizzate saranno supportati da una serie di azioni di marketing digitale che verranno impostate direttamente tramite i principali social media. L’intento è quello di costruire un circolo virtuoso tale da innescare meccanismi di mutuo coinvolgimento fra contenuti originali, nuovi media e community. I diversi settori di sviluppo e di intervento saranno calibrati e definiti per ottenere la massima visibilità e interconnessione.

Lascia un commento