Il futuro energetico si annuncia luminoso

di 17 Dicembre 2010Ottobre 23rd, 2020Ambiente, Innovazione

La Natura è ricca di organismi in grado di generare luce, troppo debole per soddisfare le necessità umane. Ma un team di giovani scienziati è riuscito a potenziare i geni della luminescenza e a creare straordinari alberi illuminanti che, oltre ad emettere ossigeno, emanano luce ecologica.

Si chiama International Genetically Engineered Machines Competition (iGEM) la competizione annuale del M.I.T – il prestigioso istituto di ricerca tecnologica americano – che premia le migliori proposte tecnologiche di giovani studenti. Team vincitore del 2010 è un gruppo di laureandi dell’università di Cambridge (Massachusett, USA) che hanno aperto la strada nello sviluppo della trasformazione genetica che consentirà di trasferire il carattere della bioluminescenza ad un organismo vivente.

Il gruppo ha modificato la catena genetica delle lucciole e del batterio marino vibrio fischeri per potenziare la produzione e l’attività degli enzimi emettitori di luce. La ricerca è inoltre proseguita per creare i cosiddetti “bio-mattoni” che possono essere inseriti nel genoma di altri organismi viventi come gli alberi.

Le piante bioluminescenti potrebbero essere non solo il sogno di ogni coppia romantica ma una reale innovazione tecnologica concreta per quelle abitazioni che non possono connettersi alle rete elettrica. Inoltre le “luci viventi” non hanno partti che si possano rompere né da sostituire e se ne possono produrre di nuove semplicemente seguendo il naturale ciclo riproduttorivo delle piante.

Il team ha calcolato che per produrre l’equivalente luminoso di un lampione da strada, un albero bioluminescente necessita solo dello 0.02 % dell’energia assorbita per i normali processi di fotosintesi.

No Comments

  • aladino ha detto:

    non mi piace questa idea… e se poi gli alberi in questione prendono il sopravvento sugli altri alberi e la terra si popola solo di questa spece di piante… che ci mangiamo … luce????

  • elena ha detto:

    Beh non esageriamo per prendere il sopravvento si devono coltivare solo questi alberi…
    pero’ io che ho un ettaro di terreno avere un po di questi alberi mi farebbero comodo
    la bolletta della luce costa ….
    farei il mio piccolo bosco luminoso vicino casa e il resto del terreno altri alberi

  • elena ha detto:

    posso sapere se esistono gia questi alberi ? anche senza trasformazioni genetiche vanno bene

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.