Lavoro per i giovani grazie alla green economy

By 16 Ottobre 2012 Ambiente, Economia, lavoro

“Il ministero dell’Ambiente è molto impegnato sul versante della promozione dell’occupazione giovanile, che viene legata allo sviluppo delle iniziative per la green economy”: lo ha dichiarato il Ministro dell’Ambiente, Corrado Clini, in un video messaggio trasmesso nell’ambito della manifestazione “IoLavoro”, svoltasi a Torino in questi giorni.

”A questo proposito”, ha spiegato il Ministro, “abbiamo messo a disposizione 500 milioni di euro per crediti a lungo termine e a basso tasso di interesse (lo 0,5%), per imprese dei settori della green economy che assumano giovani per realizzare progetti nel settore delle tecnologie pulite, nella manutenzione del territorio, nella gestione sostenibile delle risorse naturali”.

Ma non solo. Clini ha aggiunto: ”abbiamo anche avviato, con il recente provvedimento sulle start up, un programma a supporto della realizzazione di nuove iniziative imprenditoriali che in gran parte sono finalizzate allo sviluppo di iniziative innovative, sempre nei settori dell’energia, piuttosto che della protezione dell’ambiente. Così come stiamo sostenendo, attraverso diverse misure incentivanti, iniziative di ricerca e sviluppo per la realizzazione di tecnologie e sistemi innovativi nei diversi settori industriali”.

Il Ministro dell’Ambiente ha poi ricordato che il 7 di novembre prossimo, a Rimini, si svolgeranno gli Stati Generali della green economy ”organizzati con 36 associazioni imprenditoriali e di settore. In quell’occasione dovremmo approvare un Programma nazionale di lungo termine che serva come linea guida per i governi, e per le iniziative che i governi dovranno adottare, per favorire la crescita economica e naturalmente superare l’attuale situazione di difficoltà”.

Fonte: ASCA

Leave a Reply