Cina: a Shenzhen la polizia utilizza 500 auto elettriche

By 17 Gennaio 2013 Ambiente, In evidenza

Succede nella città di Shenzhen (città di oltre 10 milioni di abitanti nel sud della Cina), dove ben 500 nuovi veicoli elettrici sono stati dati in dotazione alla Polizia locale, al posto delle normali vetture a diesel o benzina. Le nuove auto elettriche sono in grado di viaggiare a 140 km/h ed hanno un’autonomia di 300 km.

Ma non è tutto: la città non è nuova a queste iniziative, infatti gestisce da tempo anche una flotta di autobus ibridi – per il trasporto pubblico – composta da circa 200 veicoli.

Fonte:  Lettera43

Leave a Reply