UE: l'eolico off-shore non conosce crisi

By 29 Gennaio 2013 Ambiente

In Europa, lo sviluppo dell’eolico off-shore non conosce crisi. Soprattutto nel Mare del Nord, nell’Atlantico, nel Baltico, dove l’anno scorso sono state installate e connesse 293 nuove turbine in 61 parchi eolici off-shore, realizzati nelle acque di dieci Paesi europei (il 33% in più rispetto al 2011). Ma, secondo Ewea, la potenzialità dell’eolico off-shore si intravedono anche per il mar Mediterraneo (si stima un 8% sul totale UE).

Fonte:  ANSA

Leave a Reply