Perù, salvo il Parco Nazionale di Manù

di 18 Febbraio 2013Ambiente
Buone notizie per il Parco Nazionale di Manù (Perù) e per le tribù incontattate che vi abitano: il gigante argentino Pluspetrol ha sospeso le ricerche di gas all’interno di uno dei luoghi a maggiore biodiversità di tutto il pianeta, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, dopo le denunce di Survival International – organizzazione internazionale che si batte per i diritti dei popoli indigeni di tutto il mondo.
A seguito della bufera mediatica sollevata dalla denuncia, l’Autorità che controlla il celeberrimo parco peruviano, ha confermato di aver rigettato la richiesta di Pluspetrol di poter operare nell’area.

Fonte:  Survival International

 

UNISCITI A NOIScopri finalmente come informarti senza allarmismo, titoli strillati e fake news!

Un Commento

  • amazon vouchers ha detto:

    I’m going to straight away clutch i465 black a person’s feed because i are not able to to uncover your own contact request link as well as e-zine services. Are there virtually any? I implore you to let me recognise to ensure that I possibly could sign up. Thanks a lot.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.