Architettura sostenibile, quando il container diventa "farm"

By 20 Febbraio 2013 Ambiente, In evidenza

Nati per viaggiare e trasportare merce, quando finiscono il loro ciclo vengono di solito gettati tra le macerie. Nelle mani però dello studio di architettura Playze sono diventati stanziali e si sono inseriti nell’ambiente in modo ecosostenibile. Si tratta di una serie di container per il trasporto dei generi alimentari che sono stati impiegati per realizzare il progetto di ampliamento di Tony’s Farm, un’azienda agricola biologica, situata nei pressi di Shanghai (Cina), che produce frutta e verdura certificata OFDC – Opportunity Fund for Developing Countries – e IFOAM – International Foundation for Organic Agriculture.

Fonte: Architettura Sostenibile

 

Leave a Reply