Moda e ambiente si sposano per il clima

di 4 Marzo 2013Ambiente

Al termine di N.U.DE., la sfilata che tradizionalmente chiude la settimana della moda di Milano, il Ministero dell’ambiente e la Camera nazionale della moda italiana, hanno annunciato la partnership con Connect4Climate, la campagna di cooperazione globale sulle tematiche inerenti i cambiamenti climatici, nata nel 2011 e promossa da World Bank e da Global Environment Facility. Sulle note di ‘ Not afraid’, il brano che Eminem ha remixato per l’ occasione in collaborazione con il gruppo rapper di Nairobi TS1, sono sfilati, sulla passerella del Castello Sforzesco, 25 modelli e modelle con indosso le t-shirts disegnate in limited edition per Connect4Climate da dodici stilisti emergenti. Al termine dell’evento il ministro Clini ha firmato il ‘ Manifesto della sostenibilita’ per la Moda Italiana’. Insieme al presidente Boselli, Clini ha siglato una lettera di intenti per realizzare iniziative volte a promuovere le tecnologie sostenibili nelle imprese italiane, in ambito nazionale ed europeo.

UNISCITI A NOIScopri finalmente come informarti senza allarmismo, titoli strillati e fake news!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.