A Pompei la parola d'ordine è riciclare

Dai crolli alla raccolta differenziata. Pompei riparte investendo nella tutela dell’ambiente. Con lo slogan “la differenza è dell’ospite, l’indifferenza del barbaro”, il sito campano insieme alla Conai da lunedì comincerà un percorso virtuoso di riciclo dei materiali provenienti dai rifiuti prodotti dai visitatori degli scavi.

Fonte: La Stampa

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.