La top ten degli edifici più sostenibili al mondo

By 30 Aprile 2013 Ambiente, In evidenza

L’American Institute of Architects (AIA) ha nominatola top ten dei progetti più sostenibili del mondo, un elenco destinato a promuovere un’architettura responsabile e sostenibile verso l’ambiente. I cardini dei progetti sono:  riciclo, riqualificazione energetica di vecchie strutture, risparmio energetico ed idrico ed ovviamente efficienza energetica.
Tra i vincitori “Charles David Keeling Apartments”, un complesso residenziale dove la massa termica dell’involucro edilizio svolge la maggior parte del lavoro richiesto per raggiungere la massima efficienza energetica; “Clock Shadow Building”, un progetto nato per riqualificare una vasta area industriale difficile da sviluppare; “Federal Center South Building”, un vero esempio di Net Zero Energy Building, un edificio ad energia zero, dove la produzione energetica supera i consumi richiesti; “Marin Country Day School”, dove gli spazi sono illuminati e ventilati naturalmente; “Merritt Crossing Senior Apts”, un esempio di architettura sostenibile con funzione sociale; “New Norris House”, piccola abitazione unifamiliare fatta di materiali naturali e privi di componenti inquinanti; “Pearl Brewery/Full Goods Warehouse”, oltre 6.000 mq certificati LEED Gold; “San Francisco Public Utilities Commission Headquarters (SFPUC)”, dove grazie alla luce naturale i consumi elettrici per l’illuminazione saranno abbattuti del 45%; “Swenson Civil Engineering Building” creato con materiali sostenibili e permeabili; e infine “Yin Yang House, Brooks” coperto da  pannelli fotovoltaici da 12 kW che coprono l’intero fabbisogno energetico dell’abitazione.

Fonte: Architettura Sostenibile

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.