Premio internazionale COMEL 2014: opere d'arte ed ecosostenibilità

di 17 Febbraio 2014Ambiente, Cultura, Magazine

Torna il Premio d’arte contemporanea COMEL “Vanna Migliorin”. Giunto alla terza edizione ha ormai una veste del tutto internazionale; il bando è infatti destinato agli artisti dell’Unione Europea. La particolarità del premio è che il medium artistico è l’alluminio. Nato in seno all’azienda CO.ME.L. di Latina, gli imprenditori mecenati e promotori, fratelli Mazzola, hanno voluto lanciare un duplice messaggio fin dall’esordio del premio stesso: invitare gli imprenditori ad investire nell’arte (scelta che sarebbe auspicabile soprattutto in questa fase difficile per il nostro Paese) e invitare gli artisti a creare opere d’arte con materiali ecosostenibili.

Da pochi giorni sono stati resi noti i nomi dei 13 artisti dell’Unione Europea selezionati. In prevalenza italiani, hanno accettato la sfida di creare un’opera in alluminio (o con tecniche miste e alluminio) valorizzando la versatilità espressiva del materiale. “Mutazioni in Alluminio” è il titolo della mostra che sarà allestita a Latina, presso lo Spazio COMEL di via Neghelli, dal 15 marzo al 13 aprile 2014. Si tratta di pitture, fotografie, quadri, installazioni, sculture, video, risultato di percorsi piuttosto eterogenei accomunati dalla curiosità di sperimentare artisticamente e confrontarsi con un territorio culturale che va al di là dei confini italiani.

Gli artisti scelti sono: Belletti Marcella (Ravenna), Bonsangue Giuseppina (Napoli), Caputi Gianluca (Roma), Cianciullo Vincenzo e Magagnini Giulia (Campobasso), Corsucci Umberto (Rimini), Dardanelli Mariagrazia (Roma), Deodato Pino (Milano), Emmequadro (Crema), Ferrari Andrea (Massa), Novarese Irina (Berlino, Germania), Perna Lucio (Milano), Stasczak Michał (Wrocław, Polonia), Vignapiano Matteo (Italia/Francia).

Al vincitore andrà un premio in denaro. La giuria è composta da Giorgio Agnisola (critico d’arte), Marcello Carlino (Storia della Critica Letteraria, Arti Visive e Letteratura), Agnes Martin, (St. Stephen’s Cultural Center Foundation di Roma), Augusto Pieroni (Storia e Critica della Fotografia), Maria Gabriella Mazzola, (manager azienda CO.ME.L).

 

 

UNISCITI A NOIScopri finalmente come informarti senza allarmismo, titoli strillati e fake news!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.