A Milano la raccolta differenziata parla nove lingue

By 18 Marzo 2014 Ambiente

La raccolta differenziata è ormai diventata un must nelle città: riciclare è la parola d’ordine e i comuni stanno attuando tutta una serie di iniziative affinché i cittadini ne capiscano l’importanza. Le informazioni ai cittadini su cosa e come fare la differenziata, sono fondamentali per seguire le regole ed evitare anche multe salate.

Ed è per questo che è nata l’iniziativa “Milano è il mio futuro” una campagna di comunicazione in nove lingue (arabo, cinese, cingalese, francese, inglese, romeno, spagnolo, tagalog e ucraino) dedicata alle comunità straniere residenti in città. Infatti, se la cultura del riciclo è diffusa e conosciuta da anni nella maggior parte dei Paesi europei, lo stesso non si può dire di altre comunità. Per questo gli opuscoli informativi, promossi da Amsa e dal Consorzio Nazionale Imballaggi, hanno come obiettivo quello di sensibilizzare i nuovi cittadini ai temi della raccolta differenziata, del riciclo e del rispetto per l’ambiente.

Saranno i rappresentanti delle stesse comunità a distribuire gli opuscoli, non solo tra le case, ma anche nei mercati rionali, nei luoghi di culto e nei negozi, affinché anche le zone pubbliche di Milano vengano tutelate. Anche l’app di Amsa PULIamo sarà poliglotta e comprenderà  non solo un motore di ricerca per scoprire come suddividere le diverse tipologie di rifiuti e prenotare il ritiro di quelli ingombranti a domicilio, ma anche cercare la ricicleria più vicina, consultare il calendario dei servizi di spazzamento e informarsi sulle postazioni programmate del Centro Ambientale Mobile, la stazione ecologica itinerante di Amsa.

BuoneNotizie.it

About BuoneNotizie.it

BuoneNotizie nasce nell'ottobre del 2001, inizialmente con il dominio .net. Da allora sono stati pubblicati oltre 8.000 articoli grazie al contributo gratuito di oltre 1.500 utenti, di cui alcuni sono diventati giornalisti pubblicisti grazie allo stage remunerato annesso al percorso di formazione dell'Associazione Italiana Giornalismo Costruttivo per diventare giornalista pubblicista.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.