Summit 2014 sul Clima: un’opportunità unica per i leader mondiali

By 22 Settembre 2014 Ambiente

Il Segretario Generale ONU, Ban Ki-moon, ha invitato i leader mondiali, sia di governo, dell’economia, delle imprese e delle società civili, al Summit 2014 sul Clima, il prossimo 23 settembre, al fine di concentrare e focalizzare gli interventi climatici. Ha chiesto a questi leader di portare al Summit proposte d’interventi che ridurranno le emissioni, rafforzeranno la capacità di ripresa climatica e mobiliteranno la forza politica per un importante accordo legale nel 2015.

Il Summit 2014 sul Clima dà un’opportunità unica per i leader di mettersi in luce in un progetto ambizioso, che si basa su azioni che daranno vita a un fondamentale accordo mondiale nel 2015. Il Summit sul Clima tratterà d’interventi e soluzioni che siano incentrati sull’accelerare i progressi in quei settori che possono significativamente contribuire a ridurre le emissioni e potenziare la capacità di ripresa (ad es., i settori dell’agricoltura, delle città, dell’energia, dei finanziamenti, delle foreste, degli agenti inquinanti, della capacità di ripresa e dei trasporti).

I vantaggi di agire per fronteggiare i cambiamenti climatici sono sempre più convincenti. Molti paesi e società hanno riconosciuto le opportunità offerte da un minor effetto serra e da una maggiore capacità di ripresa climatica. Ora, è tempo per i leader di tutto il mondo, di unirsi per correre uniti nella gara degli interventi di trasformazione, che genereranno competitività economica e prosperità sostenibile per tutti.

Leave a Reply