Egadi: droni per il monitoraggio dell’area marina protetta 

di 19 Giugno 2015Ambiente

Droni in campo, a difesa dell’arcipelago delle isole Egadi. Grazie a una collaborazione tra l’Area marina protetta e l’Università di Palermo, un’équipe del Dipartimento di Scienze della terra e del mare ha dato il via a una prima speciale mappatura dei marciapiedi a vermeti di Favignana, un’importante bio-struttura marina del Mediterraneo simile alle barriere coralline e presente su buona parte dell’arcipelago.  

UNISCITI A NOIScopri finalmente come informarti senza allarmismo, titoli strillati e fake news!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.