Elettrodomestici, eco-sostenibilità e innovazione: i requisiti di oggi e le aspettative di domani

By 22 Settembre 2016 Marzo 5th, 2017 Ambiente, Guest

Una casa non potrebbe mai definirsi tale senza la presenza degli elettrodomestici maggiormente indispensabili, come ad esempio il frigorifero. Il motivo è dovuto al fatto che, anche se oggi tendiamo a darli per scontato, questi strumenti sono assolutamente fondamentali per uno stile di vita non solo moderno, ma anche dotato di tutti i comfort: il frigorifero, infatti, è importantissimo per mantenere i cibi commestibili, alla giusta temperatura, e dunque per risparmiare soldi sulla spesa. Eppure non tutti i frigoriferi sono uguali: alcuni hanno caratteristiche speciali che permettono di risparmiare anche sull’energia elettrica, mentre altri sono dotati di funzioni tecnologiche destinate ad invadere le nostre case del domani. Vediamo dunque quali sono i requisiti che un frigorifero dovrebbe possedere.

Scegliere il frigorifero: a quali caratteristiche fare attenzione?

Quando acquistate un frigorifero, la prima cosa che dovreste sempre controllare è il suo grado di eco-sostenibilità. Ma di cosa stiamo parlando? Ogni frigorifero in commercio viene accompagnato da una etichetta energetica, che ne indica la capacità di consumo e di risparmio di energia elettrica: essendo collegato alla corrente 24 ore su 24, è fondamentale sceglierne uno che sia progettato per abbattere gli sprechi energetici. Da questo punto di vista, il top attualmente è la classe A+++. Quali sono gli altri elementi da considerare, poi? Anche la capienza è importante, dato che anche in base ad essa il frigorifero consuma più energia. Inoltre, a seconda dell’uso che se ne fa, è consigliabile valutare se acquistare un frigo no frost o ventilato. Infine, potreste preferire un frigorifero con il motore silenzioso, oppure uno dotato di salva-vita in caso di blackout. Questi sono tutti aspetti importanti da considerare e, se volete scegliere con calma, sappiate che è possibile avere una panoramica completa dei migliori frigoriferi in commercio visitando i portali online come Monclick, che vi permettono di visionare i numerosi frigoriferi in offerta, dei quali potrete consultarne le caratteristiche che vi interessano e fare raffronti fra più marche, per poter poi acquistare comodamente dal vostro computer quello che fa più al caso vostro.
Frigoriferi del futuro: ecco le novità

In merito a questo discorso sappiate che settembre è stato un mese molto importante proprio per il futuro degli elettrodomestici: durante la fiera Ifa di Berlino, tenutasi dal 2 al 5 del mese, sono state infatti mostrate alcune novità tecnologiche davvero interessanti. Il filo conduttore? Ovviamente l’Internet of Things e la possibilità per gli elettrodomestici di collegarsi alla rete Wi-Fi di casa: parliamo di novità intelligenti come la cappa che si avvia in automatico, gli aspirapolvere che si guidano da soli e le lavatrici attivabili da casa. Un capitolo a parte è dedicato ai frigoriferi che rappresenteranno il fulcro di questa rivoluzione: secondo quanto emerso durante la fiera, a breve saranno dotati di webcam interna, potranno essere gestiti dall’esterno attraverso uno schermo touch, si potranno inoltre manipolare le temperature da smartphone e sarà persino possibile sfruttare le app per ottenere delle ricette dai cibi presenti al loro interno.

Queste, però, non sono soluzioni indipendenti l’una dall’altra ma interconnesse: lo scopo dei maggiori produttori, infatti, è creare una vera soluzione di domotica per le case del futuro, i cui elettrodomestici possano interagire fra loro creando una vera e propria casa intelligente, e capace di auto-gestirsi.

 

Leave a Reply