Carlo Petrini al Forum Barilla: «La grande sfida è lo sviluppo sostenibile»

By 4 Dicembre 2019 Dicembre 6th, 2019 Ambiente
...continua a leggere

Tra gli ospiti convenuti al X International Forum on Food and Nutrition di Barilla di Milano, anche Carlo Petrini. Il fondatore di Slow Food non ha mancato di far ribadire alla platea il suo punto di vista sul futuro dell’agricoltura e quindi della sua visione del mondo. «Sulla terra ci sono oltre 500 milioni di realtà agricole a conduzione famigliare. La Fao e l’Ifad si sono convinte a dare più rilievo a questa umanità alla quale, se aggiungiamo anche coloro che lavorano per la trasformazione, si arriva a un miliardo. Comunità locali di cittadini che si muovono come coproduttori e non come consumatori e che sono un elemento centrale per un cambio di paradigma», ha dichiarato aggiungendo che: «Rivolgersi alle comunità locali con pietismo o benevolenza però è sbagliato.

Le comunità hanno dna e capacità di essere rappresentative e avere contenuti che sono risposte importanti per il cambio di paradigma.», ha dichiarato aggiungendo che: «Rivolgersi alle comunità locali con pietismo o benevolenza però è sbagliato. Le comunità hanno dna e capacità di essere rappresentative e avere contenuti che sono risposte importanti per il cambio di paradigma. Bisogna capire fino in fondo le potenzialità di questa realtà ed è sbagliato pensare che esse siano contro la globalizzazione»…

Leave a Reply