Energie rinnovabili: la chiave per un futuro davvero ecosostenibile

 

Le energie rinnovabili hanno un ruolo di primo piano per un futuro più verde e rispettoso dell’ambiente e rappresentano uno gli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030. Il raggiungimento dell’efficienza energetica ha un ruolo chiave in questo senso. I vantaggi economici che ne derivano sono consistenti. Ecco, dunque, gli ultimi passi in avanti compiuti in nome dell’ecosostenibilità.

Le energie rinnovabili sono uno dei 17 obiettivi dell'Agenda 2030

Le energie rinnovabili sono uno dei 17 obiettivi dell’Agenda 2030

Mobilità elettrica, la più importante tra le energie rinnovabili

Le innovazioni per la tutela ambientale sono sempre di più. Una di esse è la mobilità elettrica che, oltre a essere ecosostenibile è anche vantaggiosa dal punto di vista economico. Basti pensare, infatti, che con il passaggio alle energie rinnovabili sia possibile creare anche nuovi posti di lavoro. Inoltre, si potrebbero risparmiare circa 21 miliardi di euro, per non parlare dei benefici dal punto di vista della salute.

Energia solare e fotovoltaico

Ci sono alcune belle storie su questo tema che ci regalano un po’ di speranza e che cambiano il mondo in meglio. Tra le tante c’è quella di Franco Porta. In un’intervista, il “volontario del solare” afferma che il suo è un mestiere di difficile definizione. Egli, infatti, viaggia in giro per l’Africa e per l’Asia non per insegnare a costruire un impianto fotovoltaico. Il suo obiettivo, infatti, è far capire che l’energia solare è l’energia del futuro.

Energia eolica

Un ulteriore passo in avanti in difesa dell’ambiente è quello dell’eolico off-shore. Si tratta di particolari parchi eolici che galleggiano sul mare. Ci sono almeno tre motivi per promuovere questa energia pulita. Primo, gli effetti negativi sull’ambiente sarebbero molto contenuti. Secondo, l’energia pulita avrebbe degli effetti benefici sulla qualità della salute. Infine, potrebbero trovare lavoro in questo tipo di strutture 318.000 persone.

L’idrogeno, la nuova frontiera

Un’altra novità è quella dell’utilizzo dell’idrogeno come fonte rinnovabile per produrre energia. Per essere davvero rispettoso dell’ambiente, anche la produzione di idrogeno deve essere verde. Questo gas non è presente sul nostro pianeta da solo. Per poterlo utilizzare come combustibile, bisogna separarlo dagli altri atomi con l’energia pulita. Un interessante progetto in questo senso è NortH2, che utilizza particolari pale eoliche.

Se sei un cultore o un appassionato di energie rinnovabili, sul secondo numero di “L’Ecofuturo Magazine”, troverai un approfondimento su tutto ciò che riguarda questo tema. Il magazine digitale, diretto da Michele Dotti, si ispira al Festival Ecofuturo, un appuntamento dedicato interamente all’ambiente che quest’anno si terrà a Padova dal 14 al 18 luglio 2020.

UNISCITI A NOIScopri finalmente come informarti senza allarmismo, titoli strillati e fake news!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.