Costa Rica: nasce il Ministero della Pace

By 30 Ottobre 2009 Marzo 5th, 2017 Attualità

Il Presidente Arias Sánchez ratifica la legge che trasforma il Ministero di Giustizia e Grazia in Ministero di Giustizia e Pace

Óscar Arias Sánchez, Presidente del Costa Rica

Il Ministero di Grazia e Giustizia del Costa Rica diventa Ministero di Giustizia e Pace: è quanto stabilisce la legge 8771, già approvata dal Congreso costaricano a fine agosto. La legge modifica quella precedente, la 6739 dell’82 prevedendo non solo il cambio del nome del Ministero, ma anche l’istituzione del Sistema Nazionale di Promozione della Pace e della Convivenza Civile. Il disegno di legge, redatto sin dal 2006 e promosso da una ventina di deputati costaricani, stabilisce che il Ministero di Giustizia e Pace abbia, tra gli altri, i compiti di promuovere la cultura della pace, favorire la risoluzione alternativa dei conflitti, incentivare la partecipazione di tutta la società civile alla diffusione dei temi della pace e della nonviolenza e prevenire la delinquenza – in particolare quella minorile.

A metà settembre la nuova legge è stata ratificata da Óscar Arias Sánchez, Presidente del Costa Rica, e infine pubblicata su La Gaceta (la Gazzetta Ufficiale costaricana – n.d.a.) il 9 ottobre 2009. La ratifica da parte del Presidente è particolarmente significativa per il Costa Rica, dal momento che proprio Óscar Arias Sánchez venne insignito del Premio Nobel per la Pace nel 1987 per aver contribuito in maniera decisiva alla risoluzione dei conflitti armati che insanguinavano  il Centro America (all’epoca Arias Sánchez era Presidente del Costa Rica per la prima volta – n.d.a.).

Va ricordato che da sempre il Costa Rica si è contraddistinto a livello internazionale come uno dei paesi più attenti al tema della pace. La pena di morte, infatti, fu revocata sin dal 1882 e l’esercito venne abolito nel 1948. Da oltre 60 anni il Costa Rica possiede solo un corpo di polizia che ha funzioni di ordine pubblico, mentre dal 1980 la capitale San José è sede dell’Università della Pace.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.