Messico: un fumetto per combattere i narcotraffici

di 14 Settembre 2011Ottobre 19th, 2020Attualità

Anche un fumetto può combattere il narcotraffico. Sta succedendo in Messico dove il Governo sta cercando, anche con questa ultima trovata, di sradicare una mentalità basata su violenza e reticenza. Il video fumetto, destinato in special modo alle giovani generazioni, è apparso sul blog del Presidente Felipe Calderon. Un linguaggio capace di attirare la loro attenzione, mix di crudo realismo e stimolo ad una scelta di vita alternativa; un messaggio inequivocabile: “Attraverso le istituzioni del Paese si potrà creare una società che viva in sicurezza e che questa sia duratura”.

Uniforme nell’intento anche Alejandro Poire, portavoce del settore sicurezza del Governo Federale che ha spiegato come, all’unisono si stia anche “lavorando anche con altri Stati per cercare di fare formazione e tentare di prevenire azioni criminali. A tutto questo si deve aggiungere il lavoro di partnership fra i diversi Stati del Messico”.

Per saperne di più…

UNISCITI A NOIScopri finalmente come informarti senza allarmismo, titoli strillati e fake news!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.