La Calabria istituisce il "Polo per la promozione della lettura"

By 20 Giugno 2012 marzo 5th, 2017 Attualità

La Regione Calabria ha istituito il “Polo regionale per la promozione delle politiche sulla lettura“. La delibera regionale è stata approvata la scorsa settimana su proposta dell’Assessore alla Cultura, Mario Caligiuri. La sede sarà ubicata nel’ex Convento di Santa Chiara a Vibo Valentia, dove si trova anche il Sistema Bibliotecario Vibonese.

La Calabria, che per anni è stata “maglia nera” nella lettura di libri e giornali, come si legge in una nota dell’Ufficio Stampa della regione, ha visto aumentare via via il numero dei lettori, superando le altre regioni del sud: Sicilia, Campania e Puglia.

”E’ questo”, ha detto l’Assessore Caligiuri, “un segnale importante per lo sviluppo della democrazia e dell’economia nella nostra regione”.

Il Polo avrà il compito di coordinare le iniziative sulla promozione della lettura, sviluppare le biblioteche di eccellenza, organizzare e promuovere un calendario regionale delle manifestazioni e gestire il sito “Biblioteche Calabria” .

 

Leave a Reply