Decreto sanità: trasparenza nelle nomine di primari e dirigenti sanitari

By 21 Ottobre 2012 marzo 5th, 2017 Attualità

Il Decreto Sanità è stato approvato dalla Camera dei Deputati ed approda, ora, in Senato. Si tratta di un provvedimento ampio che affronta, fra le altre cose, anche la questione delle nomine dei direttori generali e dei primari nelle strutture sanitarie cercando di imprimere una svolta verso la trasparenza anche in questo settore.

In proposito, si legge sul sito della Camera: “La Camera, con 380 voti favorevoli e 85 contrari, ha votato la questione di fiducia posta dal Governo sull’approvazione, senza emendamenti ed articoli aggiuntivi, dell’articolo unico del disegno di legge di conversione del decreto-legge 13 settembre 2012, n. 158, recante disposizioni urgenti per promuovere lo sviluppo del Paese mediante un più alto livello di tutela della salute”.

Come ha spiegato lo stesso Ministro della Salute, Renato Balduzzi, “si allontana la politica impropria dalla sanità. Nel testo, migliorato in commissione c’è più trasparenza per la selezione dei direttori generali, che avverrà da un bacino di idonei, selezionati attraverso una commissione indipendente e, soprattutto, per le nomine dei primari. La politica buona”, ha concluso Balduzzi, “deve, invece, rimanere e occuparsi di sanità per monitorare”.

 

Leave a Reply