Commissione Europea Antimafia: chiesta estensione confisca dei beni a tutta l'UE

By 1 Novembre 2012 Marzo 5th, 2017 Attualità

L’Italia è il paese più avanzato in Europa (e nel mondo) nell’azione di contrasto alle mafie: per questo, durante la missione della Commissione Europea Antimafia – in trasferta questa settimana nel nostro Paese, tra Palermo e Milano – è stato formalmente chiesto all’Unione Europea di estendere a tutti i Paesi membri la confisca dei beni alla criminalità organizzata e di introdurre

, anche nella legislazione comunitaria, il reato di “criminalità organizzata di stampo mafioso”, che – invece – in Italia esiste fin dal 1982.

”Tempi troppo brevi di prescrizione, la mancanza del reato di autoriciclaggio e di falso in bilancio: sono queste le tre azioni che

Pagine: 1 2

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.