Incandidabilità: condannati fuori dalle liste elettorali

By 5 Novembre 2012 Marzo 5th, 2017 Attualità

Lo ha confermato il Ministro dell’Interno, Anna Maria Cancellieri: “Il testo sarà pronto in tempo utile per le prossime elezioni”. L’interdizione da qualsiasi carica elettiva sarà proporzionata alla pena: la durata, infatti, sarà pari al doppio della pena inflitta.  Nel caso di sentenze definitive (compresi i patteggiamenti), resta il divieto di assunzione di cariche per chiunque abbia riportato condanne a pene superiori ai 2 anni di reclusione.

Il testo sulla incandidabilità dei condannati con sentenza definitiva, annunciato nei giorni scorsi, “è quasi pronto”. Parola del Ministro dell”Interno Anna Maria Cancellieri. Lo stop ai condannati in via definitiva per almeno 2 anni potrebbe arrivare già al prossimo

Pagine: 1 2

Leave a Reply