Francia: prima moschea europea aperta alle donne e agli omosessuali

By 3 Dicembre 2012 Marzo 5th, 2017 Attualità

Si trova a Parigi la prima moschea europea aperta a donne, omosessuali e trans. L’idea è di un giovane franco-algerino gay, Ludovic-Mohammed Zahed, 35 anni, dottore in antropologia e psicologia e fondatore della “Associazione degli Omosessuali musulmani di Francia”, che milita per un “islam aperto”.
La sala di preghiera si trova nei pressi del Parco di Vincennes, alle porte della “ville lumière”, in Val-de-Marne. L’indirizzo esatto del luogo, tuttavia, è tenuto segreto per paura di rappresaglie. La prima celebrazione religiosa si è tenuta a fine novembre ed è stata celebrata da un imam membro della Associazione fondata da Zahed.

Fonte: ANSA Med

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.