“L’Italia rinnova il fermo sostegno al diritto internazionale”: così ha dichiarato il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nel messaggio inviato alla Camera in occasione della Giornata Mondiale dei Diritti Umani e in occasione dell’Assemblea parlamentare consultiva della Corte penale internazionale in corso a Montecitorio.

Il Presidente della Camera, da parte sua ha ricordato come “Nei dieci anni trascorsi dalla sua fondazione, la Corte penale internazionale ha notevolmente consolidato le sue strutture e la sua giurisprudenza”. Ne è prova il fatto cheil numero degli Stati aderenti è raddoppiato, passando dai 60, che rappresentavano il requisito minimo per l’entrata in vigore, agli attuali 121″.

Riscopri anche tu il piacere di informarti!

Il tuo supporto aiuta a proteggere la nostra indipendenza consentendoci di continuare a fare un giornalismo di qualità aperto a tutti.

Sostienici

La Giornata Mondiale dei Diritti Umani si celebra in tutto il mondo il 10 dicembre di tutti gli anni. La data è stata scelta per ricordare la proclamazione da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite della Dichiarazione universale dei diritti umani, il 10 dicembre 1948.

Fonte: Rai – Tg1

Condividi su:
Avatar photo

BuoneNotizie.it

Dal 2001, BuoneNotizie.it raccoglie e pubblica notizie positive e costruttive per farti riscoprire il piacere di essere informati. Crea la tua dieta mediatica e scopri cos'è il giornalismo costruttivo.

Riscopri anche tu il piacere di informarti!

Il tuo supporto aiuta a proteggere la nostra indipendenza consentendoci di continuare a fare un giornalismo di qualità aperto a tutti.

Sostienici