Chase Brascum, ragazzino statunitense di 8 anni residente a Owasso (Oklahoma), durante il party organizzato per il suo compleanno, ha ricevuto oltre 500 giocattoli ma ha deciso di darli tutti ai bambini meno fortunati di lui. "Io ho già dei giocattoli, gli altri bambini no." ha detto Chase alla stampa. 

Registrati gratis per continuare a leggere questo articolo...

Registrati gratis ora!

L’informazione può essere pericolosa

Per questo al giornalismo della paura, preferiamo quello delle soluzioni.