L’assistenza sociale cambia filosofia: dall’assitenzialismo tradizionale passa ai progetti di microcredito. Attraverso iniziative concrete per far uscire dalla crisi le famiglie al di sotto della soglia di povertà. È con questo spirito, infatti, che a Novara è nato il “Fondo civico di sostegno familiare” – un progetto che si è già aggiudicato il primo posto in Italia di un bando specifico indetto dal ministero del Welfare.

Per il momento, sono coinvolte 30 famiglie “campione”, già seguite dai servizi sociali. I beneficiari potranno, ad esempio, acquistare voucher lavoro (per dare un sostegno economico immediato, non basato non sulla beneficienza, ma su una co-responsabilizzazione concreta della famiglia); pagare spese legate alla formazione e all’istruzione dei figli; erogare piccoli prestiti familiari o prestiti di microcredito per l’avvio di esperienze lavorative.

Riscopri anche tu il piacere di informarti!

Il tuo supporto aiuta a proteggere la nostra indipendenza consentendoci di continuare a fare un giornalismo di qualità aperto a tutti.

Sostienici

Fonte:  TribunaNovarese

Condividi su:
Avatar photo

BuoneNotizie.it

Dal 2001, BuoneNotizie.it raccoglie e pubblica notizie positive e costruttive per farti riscoprire il piacere di essere informati. Crea la tua dieta mediatica e scopri cos'è il giornalismo costruttivo.

Riscopri anche tu il piacere di informarti!

Il tuo supporto aiuta a proteggere la nostra indipendenza consentendoci di continuare a fare un giornalismo di qualità aperto a tutti.

Sostienici