Il presidente dell’Estonia, Toomas Henrik Ilves (nella foto), ha deciso di dare ai propri connazionali la possibilità di partecipare – per i prossimi tre mesi, da gennaio a marzo 2013 – all’elaborazione di una nuova regolamentazione della vita politica del Paese, facendoli intervenire direttamente nel processo legislativo.

La storica decisione avviene a seguito degli scandali politico-finanziari che hanno scosso l’Estonia lo scorso anno ed hanno spinto il Presidente a convocare una tavola rotonda pubblica per riunire tutti i rappresentanti dei partiti politici e della società civile.

Riscopri anche tu il piacere di informarti!

Il tuo supporto aiuta a proteggere la nostra indipendenza consentendoci di continuare a fare un giornalismo di qualità aperto a tutti.

Sostienici

Fonte:  PressEurop

BuoneNotizie.it

BuoneNotizie.it

Dal 2001, BuoneNotizie.it raccoglie e pubblica notizie positive e costruttive per farvi riscoprire il piacere di informarvi. Scopri cos'è il giornalismo costruttivo

Riscopri anche tu il piacere di informarti!

Il tuo supporto aiuta a proteggere la nostra indipendenza consentendoci di continuare a fare un giornalismo di qualità aperto a tutti.

Sostienici

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.