Università, 5 milioni di euro per il rientro dei cervelli

By 6 Febbraio 2013 Marzo 5th, 2017 Attualità

Cinque milioni di euro per 24 giovani ricercatori attualmente in servizio presso università ed enti di ricerca stranieri. Si tratta del programma di reclutamento ‘Rita Levi Montalcini’ pensato per permettere il rientro in Italia di alcuni dei cervelli migrati all’estero negli anni passati.  Con la firma del decreto attuativo è arrivato il definitivo via libera a 24 contratti a tempo determinato, di durata triennale e non rinnovabili, che le università italiane potranno stipulare per la realizzazione di programmi di ricerca autonomamente proposti. Al termine dei tre anni il ricercatore potrà essere inquadrato nel ruolo di professore associato. Il bando è aperto anche a studiosi stranieri.

Fonte: Miur

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.