Il Consiglio dei ministri ha approvato il nuovo sistema di valutazione delle scuole allineando l'Italia agli altri paesi europei. Il sistema non ha valenza punitiva ma ha l'obiettivo di migliorare risultati degli alunni e delle strutture. Si procederà con l'autovalutazione seguita da una ispezione esterna mentre i risultati saranno poi pubblicati in un'ottica di trasparenza.

Fonte: Il Sole 24 ore 

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito