Smart city, si parte dalla condivisione

By 13 Marzo 2013 Marzo 5th, 2017 Attualità

Un nuovo impulso per la smart city arriva dal protocollo d’intesa firmato dal’Anci e dal Forum Pa. L’accordo prevede la gestione condivisa dell’Osservatorio nazionale sulle smart city per facilitare la condivisione di esperienze e buone pratiche già messe in atto da diversi comuni italiani. Lo scopo è  “mappare e mettere in rete le esperienze già avviate dai Comuni italiani, individuare le soluzioni tecnologiche e gli strumenti di programmazione adottati, evidenziare gli ostacoli ancora esistenti, elaborare analisi, ricerche e modelli replicabili, favorire la conoscenza, la collaborazione, la comunicazione”.

Fonte: Anci

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.