Marocco: ad una donna il compito di regolare prezzi e potere d'acquisto

By 21 Marzo 2013 Marzo 5th, 2017 Attualità

Il Marocco affida per la prima volta ad una donna, Salima Bennani (nella foto), la direzione della Cassa di compensazione del Marocco, la struttura che ha il delicato compito di guidare le politiche del Governo in materia di regolazione dei prezzi e di salvaguardia del potere d’acquisto delle famiglie. Una funzione molto delicata e importante, perché  da un lato deve guardare all’economia delle famiglie, e dall’altro deve contemperare le esigenze delle Casse dello Stato.

Fonte:  AgenceEcofin

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.