Napolitano: “Non possiamo essere prigionieri di conservatorismi”

By 23 Settembre 2014 Marzo 5th, 2017 Attualità

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano nel corso della cerimonia d’inaugurazione dell’anno scolastico ha invitato la politica a liberare l’Italia da corporativismi e conservatorismi perché l’unico modo per uscire dalla crisi è quello di proporre politiche per la crescita e l’occupazione dirette sopratutto ai giovani… continua a leggere su Giornalettismo.

«Specialmente in Italia dobbiamo rinnovare decisamente le nostre istituzioni, le nostre strutture sociali, i nostri comportamenti collettivi». «Non possiamo più restare prigionieri di conservatorismi, corporativismi e ingiustizie». Questo è il monito del presidente Napolitano lanciato parlando al Quirinale ai giovani riuniti per la cerimonia d’inaugurazione dell’anno scolastico. La crisi che attanaglia l’Europa e l’Italia ci deve spingere «a rinnovarci, a metterci al passo con i tempi e con le sfide della competizione mondiale… continua a leggere su Il Sole 24 Ore.

 

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.