Nella Silicon Valley Renzi incoraggerà l'Italia a innovarsi

By 23 Settembre 2014 Marzo 5th, 2017 Attualità

«California dreaming» dice la canzone. E dunque ha coraggio Matteo Renzi, riformista nel cuore, a visitare la Silicon Valley come prima tappa del suo viaggio americano annunciato ieri da Palazzo Chigi. Perché il sogno californiano è il contrario di quello che siamo noi oggi, il contrario delle mille regole e delle rigidità sul posto di lavoro, il contrario dei tetti agli stipendi e dell’appiattimento, di una giustizia che non garantisce l’impresa. E dell’ostruzionismo con cui viene accolto qualunque cambiamento suggerito, auspicato in ogni angolo del nostro paese. In “Valle” ma in America in genere prevale la facilitazione per il bene comune… Continua a leggere su Il Sole 24 Ore.

Sono partiti per la Silicon Valley con in tasca solo un’idea. Hanno lavorato senza sosta, 15 ore al giorno, alle loro startup. Che oggi crescono e fatturano. Hanno raccolto investimenti per milioni di dollari. Sono i giovani talenti italiani scappati a San Francisco. Sono tutti under 30. In Italia nessuno di loro ce l’avrebbe fatta. Sono loro che racconteranno a Matteo Renzi, in visita ufficiale in questi giorni in California, il modello Silicon Valley e come replicarlo in Italia. Obiettivo: evitare che talenti come questi siano costretti ad abbandonare il nostro Paese per realizzarsi… Continua a leggere su Millionaire.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.