Vanessa rientra a casa e ringrazia. Greta: non voglio tornare in Siria

By 18 Gennaio 2015 Marzo 5th, 2017 Attualità
Vanessa e Greta, le due ragazze italiane rapite in Siria, sono rientrate a casa

Vanessa Marzullo, la cooperante bergamasca rapita e poi liberata in Siria si è affacciata alla porta della casa in cui è tornata a Verdello per salutare i tanti giornalisti presenti. La ragazza, visibilmente stanca, ha fatto un gesto di saluto e si è limitata a dire ”grazie”. In precedenza, sollecitata dai cronisti, ha confermato di… Trovi questa notizia anche sul nostro aggregatore BuoneNotizie PLUS. Scaricalo gratuitamente sul tuo iPhone o smartphone Android!

Continua a leggere…

Leggi anche: Liberate Greta e Vanessa, le due volontarie italiane rapite in Siria

 

BuoneNotizie.it

About BuoneNotizie.it

BuoneNotizie nasce nell'ottobre del 2001, inizialmente con il dominio .net. Da allora sono stati pubblicati oltre 8.000 articoli grazie al contributo gratuito di oltre 1.500 utenti, di cui alcuni sono diventati giornalisti pubblicisti grazie allo stage remunerato annesso al percorso di formazione dell'Associazione Italiana Giornalismo Costruttivo per diventare giornalista pubblicista.

Leave a Reply