Lo scatto di Matteo e il ritorno alla vita

By 21 Settembre 2015 Ottobre 1st, 2015 Attualità

La macchina fotografica è analogica. La protesi alla gamba sinistra, persa in Bosnia per un grave incidente mentre lavorava con l’Università di Westminster, è invece elettronica. L’occhio è sempre quello: coglie emozioni, dipinge situazioni, racconta umanità in modo coinvolgente. Matteo Di Giovanni, fotografo, 35 anni, milanese di Pescara, ha cambiato il ritmo del suo cammino…

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.