Ebola, in Usa 2 terapie sperimentali funzionano nel 90% dei pazienti

By 18 Agosto 2019 Attualità

Le terapie verranno offerte a tutti i malati in Congo

Quando cinque anni fa l’Ebola cominciò a contagiare occidentali in Africa, con il rischio che la malattia potesse arrivare in Europa, cominciò la grande corsa a trovare un vaccino e una terapia efficaci. Nonostante nel 2015 l’ebola fu dichiarata sconfitta in Sierra Leone, nelle settimane scorse il virus è stato nuovamente dichiarato emergenza internazionale dall’Oms, insieme alla notizia che due trattamenti sperimentali hanno funzionato su circa il 90% dei pazienti su cui sono stati usati nell’ambito di uno studio su quattro possibili nuove terapie. I malati erano tutti ad uno stadio iniziale.

Le terapie verranno offerte a tutti i malati in Congo, uno dei paesi maggiormente colpiti e che nei giorni scorsi aveva chiuso e riaperto le frontiere con il Ruanda. L’annuncio, riporta il New York Times, arriva dall’Organizzazione mondiale della Sanità), dall’Nih (National Institutes of Health), e da Jean-Paul Muyembe, direttore dell’Istituto per la Ricerca del Congo.

…continua a leggere

Leave a Reply