Anche l’Italia ha confermato il nuovo ministro tecnico per l’ecologia e la sostenibilità. La nomina è per Roberto Cingolani, chief innovation di Leonardo.
Nuovo governo, nuovi ministri, e nuove competenze. Dall’organigramma di Draghi spunta l’addetto alla Transizione Ecologica, che sostituisce il ministro dell’ambiente e include parzialmente alcuni compiti riguardanti lo sviluppo economico. La spinta al Green Deal sembra decollata e non solo sul territorio nazionale. Si ragiona in termini europeisti cercando di seguire l’esempio di Francia e Spagna che risultano già avviate e dove il dicastero non è una novità.
Una sostenibilità Coast . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito