Ferragosto all’insegna della cultura

di 9 Agosto 2008Cultura

Venerdì 15 agosto gran parte dei musei, monumenti e siti archeologici statali saranno aperti al pubblico. L’evento è promosso dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. L’intento della giornata è di valorizzare quei piccoli tesori e simboli dell’arte piu conosciuti, spesso adiacenti alle località turistiche, e di permettere nel contempo di usufruire della cultura senza rinunciare alle proprie vacanze. “Un’occasione per i turisti e i cittadini italiani di rendere la vacanza un’opportunità per conoscere il ricco patrimonio artistico e culturale nazionale. Sono certo che sarà possibile scoprire con emozione le bellezze a volte celate del nostro territorio, sorprendendoci di quante meraviglie e tesori nascosti è ricca l’Italia”, ha affermato il Ministro per i Beni e le Attività Culturali Sandro Bondi.

In tutta Italia saranno aperti al pubblico testimonianze della nostra storia e cultura, il nostro passato che riaffiora per svelarci chi siamo. Ogni regione mette a disposizione una parte consistente dei propri tesori. Il quadro complessivo si trasforma in una vera e propria costellazione con piccoli focolari di attività che, di città in città, copriranno tutto il territorio nazionale. Dalla Galleria Sabauda e Palazzo Reale di Torino, alla Galleria di Palazzo Spinola a Genova. Dalla Pinacoteca di Brera a Milano, al Palazzo Ducale di Mantova. Dal Museo d’Arte Orientale a Ca’ Pesaro di Venezia, alla Pinacoteca Nazionale di Bologna. Dalla Galleria degli Uffizi di Firenze, al Museo Nazionale San Matteo a Pisa. Dalla Galleria Nazionale dell’Umbria di Perugia, alla necropoli etrusca di Orvieto. Dal Museo Archeologico di Ancona, all’area archeologica del santuario italico di Pietrabbondante. Dal Museo Nazionale d’Abruzzo dell’Aquila, al Museo Casa D’Annunzio di Pescara. Dalla Galleria di Capodimonte di Napoli, al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria. Dal Museo Nazionale di Arte Medievale e Moderna di Matera, al Castello di Castel del Monte.

Questi sono solo alcuni nomi di importanti musei e siti archeologici aperti in tutta Italia per la giornata di Ferragosto, infatti sul sito del Ministero per i Beni e le Attività Culturali è possibile scaricare sia l’elenco dei musei archeologici che di quelli storico artistici ed etnoantropologici che rimarranno aperti. La giornata si inserisce in un piu ampio programma che il MiBAC sta portando avanti: con lo scopo di sensibilizzare sempre più il paese alla cultura, per tutto l’anno durante giornate importanti, come per il 2 giugno o San Valentino, il patrimonio nazionale sarà fruibile direttamente. Per ogni informazione su orari di apertura, prenotazioni ed eventuale costo del biglietto è attivo un call center nazionale che risponde al numero verde 800.991.199, gratuito per chiamate da telefonia fissa effettuate dal territorio italiano. Il servizio è accessibile tutti i giorni dalle 9:00 alle 19:00.

UNISCITI A NOIScopri finalmente come informarti senza allarmismo, titoli strillanti e fake news!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.