Economia & Lavoro

Piccolee medie imprese spingono il made in Italy

di 18 Aprile 2009No Comments

Buone notizie dal settore economico: nel 2008 le piccole e medie imprese sono state protagoniste indiscusse del made in Italy. Nonostante lo scorso anno sia stato particolarmente difficile per il verificarsi di una contrazione della produzione, del fatturato, dell’export e dell’occupazione per una buona parte dei settori produttivi del Paese, il saldo commerciale (vale a dire la differenza tra le esportazioni e le importazioni) dei settori che costituiscono il cosiddetto “made in Italy” (ovvero gli alimentari, l’abbigliamento, la meccanica e l’arredo-casa) ha toccato infatti in termini assoluti uno straordinario +71,5 mld di euro (pari . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

5.00

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito a 5€ al mese